Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Sabato, 14 Dicembre 2019 11:10

Arcipelago Ponziano

VENTOTENE Zingaretti: S. Stefano, isola dei giovani europei

«Sarebbe bello se il semestre italiano di presidenza europeo si aprisse con un fatto storico: l'Italia inauguri a Ventotene l'isola dei giovani europei, un luogo di formazione culturale, di scambio e crescita di una generazione di nuovi europei».

Leggi tutto...

PONZA Procura apre un fascicolo sulla villa di Bruno Vespa

Acquisita l'intera documentazione relativa all'immobile con vista stupenda su Palmarola. Il conduttore tv: «Si facciano tutti gli accertamenti, staremo a vedere».

Leggi tutto...

VENTOTENE La scoperta di un piccolo ristoro-friggitoria

In una delle mie puntate alle isole pontine fatte in questi giorni di Agosto mi sono ritrovato a Ventotene Terra di storia millenaria, sede leggendaria delle sirene che affascinarono Ulisse e mille altri marinai con la lusinga del loro canto, e oggi bellezza rara del Mediterraneo dal sapore antico e dalle atmosfere tranquille, percepibili nei suoi villaggi in cui riecheggiano tradizioni lontane e ancor vive nella natura rigogliosa dei suoi scogli e dei suoi fondali, protetta e mantenuta incontaminata.

Leggi tutto...

PONZA Sanità, elisuperifice sicura: riprendono voli notturni

Dal 21 agosto è di nuovo attiva anche per i voli notturni l'elisuperficie Santa Lucia di Ponza. 

Leggi tutto...

VENTOTENE 70 anni fa i confinati lasciavano l'isola dove nacque l'Europa

Sono passati 70 anni da quel 23 agosto del 1943 quando gli ultimi confinati dal regime fascista di Benito Mussolini, a un mese di distanza dalla caduta della dittatura, lasciavano l'isola di Ventotene che, insieme a Ponza e molte altre piccole isole, era stata terra di confino per quasi 2300 avversari del regime, molti i comunisti, ma anche tutti i soggetti considerati in qualche misura deviazionisti rispetto alla vigente ideologia fascista.

Leggi tutto...

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!