Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Martedì, 28 Febbraio 2017 02:01
ULTIMISSIME
20:45 Nuoto Finali Regionali: Baffi protagonista a Roma con 5 medaglie d'oro. Baldassarre - Serapo Sport Gaeta: "Alessandro ci ha regalato una giornata indimenticabile" 17:24 Sergio Cammariere in concerto a Gaeta il 15 marzo. Special guess Fabrizio Bosso - Parte del ricavato sarà devoluto alla restaurazione della Cappella Madonna Soledad 17:00 GAETA Presentato all'Istituto Principe Amedeo il rogetto "Sulle orme del Barbarossa" presentato il progetto 16:27 GAETA Conto alla rovescia per la seconda edizione del Festival dei Giovani 4/5/6/7 aprile 2017 15:52 GAETA "CHE SI CONSERVI l'unico tratto di Bastione ancora presente" Invitiamo il Sindaco Mitrano ad aprire il tavolo tecnico - la richiesta del Comitato civico "Gaeta Storia 20:04 Musica ed emozioni: ecco i carri del Carnevale Gaetano 2017 nella splendida cornice del lungomare di Gaeta VIDEO Sfilata da Serapo a piazzale Caboto 20:03 GAETA A Serapo spunta un bimbo vestito da Papa Francesco VIDEO Carnevale Gaetano 2017 - Sfilata dei carri da Serapo a piazzale Caboto 20:04 GAETA Abbiamo pensato di organizzare il Carnevale d'Estate! VIDEO Diego Santoro: “E' stato un successo, grazie a tutti, il prossimo anno faremo meglio” 7:43 "Gaeta si sta svegliando e i gaetani stanno riscoprendo il loro senso di comunità” - Parla l’ex Sindaco Massimo Magliozzi, in corsa per rappresentare la sua città alle 7:33 GAETA Carnevale: la sfilata sfida la pioggia, carri bellissimi spettacolo sul Lungomare VIDEO Domenica mattina tutti a Serapo

Subacquea

ARCIPELAGO PONZIANO Caccia al tesoro tra i relitti per viaggiare nel tempo

Scoperto un museo sommerso sotto 60 metri di acqua cristallina. All’opera un cacciamine della Marina Militare, il Numana, impegnato nelle sue normali funzioni di controllo di accesso ai porti per salvaguardare le sicurezza delle rotte navali: la sua attività rientra nel progetto Archeomar, una collaborazione tra Marina Militare e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Mibac). Un sonar, solitamente usato per la ricerca di ordigni, e le sofisticate apparecchiature che solitamente servono per rimuoverli, vengono utilizzati per «ricollocare» le esatte posizioni o anche cercare nuovi relitti di ogni epoca. Il progetto è partito da Livorno agli inizi di giugno e lì, nelle acque della secca di Vada, oltre ai siti romani, sono state monitorate le condizioni di un relitto americano affondato durante la seconda guerra mondiale. Ma è stato anche ritrovato un vascello mercantile risalente al '700.

Leggi tutto...

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!