Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Mercoledì, 19 Giugno 2019 13:30

GAETA IL MERCATO VERRA' SPOSTATO SU LUNGOMARE CABOTO? AMBULANTI DISPONIBILI AL TRASFERIMENTO PUR DI NON PERDERE IL LAVORO. LUNEDI' MITRANO INCONTRERA' L'ASS. NAZ. AMBULANTI


GAETA: SALVARE IL LAVORO DI CIRCA 50 AMBULANTI E PRESERVARE IL MERCATO SETTIMANALE AL CENTRO DI GAETA IN LUNGOMARE CABOTO - Incontro del Segretario Nazionale ANA con l'Assessore al Commercio di GAETA

Fondi, 8 aprile 2019  - Si è svolto questa mattina presso il Comune di Gaeta l’incontro tra l’Assessore al Commercio del Comune di Gaeta, Alessandro Martone, alla presenza del funzionario Giacomo Ciccariello, ed il Segretario Nazionale della Associazione Nazionale Ambulanti, Marrigo Rosato, per discutere la gravissima situazione che riguarda circa 50 ambulanti a cui il Comune ha notificato (o sta notificando) provvedimenti di Decadenza delle Concessioni per morosità pregresse a titolo di Tassa di Occupazione di Suolo Pubblico.

 Il Segretario Nazionale dell’ANA era già intervenuto nei giorni scorsi con una lettera al Sindaco con la quale aveva garantito che  “ …La nostra Associazione è disponibile a concordare con gli operatori interessati ogni forma di accordo che consenta al Comune di Gaeta di recuperare le somme dovute dagli operatori interessati, garantendo agli stessi la prosecuzione della attività nel mercato di Gaeta”.

L’incontro di questa mattina è servito per sollecitare l’Amministrazione Comunale ad un ripensamento sugli atti che – se considerati definitivi – procurerebbero un grave problema sociale a circa cinquanta piccoli imprenditori ambulanti che verrebbero privati del loro posto di lavoro e dunque della fonte di reddito con la quale sostengono le loro attività e le loro famiglie acuendo ulteriormente la loro situazione nella attuale situazione di crisi dell’economia in cui versa il nostro paese.

D’altro canto il Comune di Gaeta per poter introitare le somme dovute –  che nessuno mette in discussione – dovrà avviare lunghe procedure di riscossione che gli permetteranno di recuperare i debiti maturati con gli operatori solo tra alcuni anni.

L’ANA vuole evitare che accada tutto ciò e per questa ragione ha chiesto all’Assessore Martone  di convocare un incontro con il Sindaco Mitrano e con il Dirigente, Dott. Pasquale Fusco.

Un incontro con il Sindaco Mitrano è comunque programmato per LUNEDI’ prossimo, 15 aprile alle ore 17 presso l’Hotel Martino Hotel di Fondi,  dove è stato invitato dall’ANA Provinciale di Latina per discutere del futuro del mercato di Gaeta alla luce dei lavori su Corso Italia e sugli imminenti lavori di inizio della tratta ferroviaria della “Littorina” Formia – Gaeta.

Nelle scorse settimane è stato diffuso un questionario tra gli operatori del mercato settimanale i quali a stragrande maggioranza (circa il 90%) si sono dichiarati disponibili ad effettuare un solo spostamento in VIA LUNGOMARE CABOTO.

                                                              

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!