Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Lunedì, 19 Agosto 2019 17:17

FORMIA Linea Roma-Napoli, circolazione rallentata per svio treno merci


Dalle ore 2.40 circa di questa mattina la circolazione dei treni sulla linea convenzionale Roma-Napoli via Formia è rallentata per lo svio di un treno merci in transito nella stazione di Formia.

 A uscire fuori dai binari un treno bisarca (usati per trasportare automezzi) proveniente da Torino. Il convoglio ha occupato alcuni binari e travolto un palo dell'energia elettrica: nessun danno a persone è stato registrato. Per tutta la mattinata i treni regionali per Roma sono stati attestati nella stazione di Monte San Biagio e quelli per Napoli nella stazione di Minturno; e sono sostituiti da un servizio di autobus, mentre i treni Intercity percorrono la linea via Cassino.

Anche nel pomeriggio sono proseguiti i disagi. Trenitalia, in un'altra nota, ha fatto sapere che «le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro già dalle prime ore del mattino per ripristinare la circolazione ferroviaria anche sul binario attualmente inutilizzabile, dopo lo svio di questa mattina nella stazione di Formia, e per ridurre al minimo i disagi ai pendolari. Al momento il traffico ferroviario avviene su un solo binario, con circolazione alternata fra Formia e Fondi, con un allungamento dei tempi di viaggio fino a 60 minuti».

«Per garantire la mobilità, Rfi ha concordato con le Imprese ferroviarie un programma di circolazione ad hoc che al momento prevede: treni media-lunga percorrenza: istradati sulla linea Roma – Napoli via Cassino, con fermate straordinarie a Cassino e Frosinone da dove partiranno collegamenti con bus per Formia e Latina; R 12279 e R 12285 limitati a Monte San Biagio e Priverno; R 12277 e R 12281: cancellati; R 2419 (Roma - Benevento) e 2421 (Roma - Napoli via San Marcellino): istradati via Cassino. I collegamenti regionali, in partenza sia da Roma sia da Napoli, sono garantiti anche se registrano ritardi fino a 60 minuti per la circolazione a senso alternato su un solo binario. Trenitalia ha potenziato il servizio di assistenza alla clientela a Roma Termini, Napoli Centrale, Latina, Formia e Cassino. Per accertare le cause dello svio Rete Ferroviaria Italiana ha già attivato un’inchiesta».

foto ALFREDO REALE

             foto ALFREDO REALE

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!