Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Lunedì, 19 Agosto 2019 16:41

FORMIA Surfista salvato a Gianola da Guardia Costiera


Un surfista in difficoltà è stato messo in salvo nel tardo pomeriggio di ieri dalla Guardia Costiera di Gaeta. A dare l'allarme tramite il numero di emergenza in mare 1530 è stata una persona che ha segnalato le difficoltà di un surfista a largo della spiaggia di Gianola, causate dal mare molto mosso e da un vento forte di maestrale.

Le ricerche sono prontamente scattate: la motovedetta CP2112 giunta in zona è riuscita ad individuare il naufrago (M.C. anni 46 di Napoli) che, aggrappato alla tavola, attendeva i soccorsi a circa 1,5 miglia dalla costa. Portato il surfista a bordo della unità, gli uomini della Capitaneria, comandata da Nicola Latinista, hanno recuperato anche il surf e la vela.

Sbarcato alla Banchina Caboto di Gaeta, il diportista napoletano risultava in buone condizioni di salute. Prima di tale salvataggio, un altro recupero, con ausilio di mezzi privati, era stato effettuato nella medesima zona. Con l'inizio della stagione estiva, il dispositivo di sicurezza della Guardia Costiera è predisposto per le crescenti richieste di soccorso dovute alla imprudenza od imperizia.

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!