Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Lunedì, 19 Agosto 2019 16:05

FORMIA Scappa dopo incidente ma viene incastrato dalla targa, ammanettato


Dopo incidente d'auto, 25enne scappa senza prestare soccorso ad anziana signora. Poi torna indietro per recuperare la targa che aveva perso, ma finisce ammanettato dai carabinieri, comandati dal maggiore Pasquale Saccone.

Con l’accusa di omissione di soccorso a seguito di un sinistro stradale, un giovane di 25 anni della provincia di Caserta è stato arrestato ieri a Formia: dopo aver causato un incidente, guidando ubriaco, è fuggito senza prestare soccorso alla donna rimasta ferita; ma preoccupato di aver perso la targa, per recuperarla è tornato sul luogo del misfatto dove è stato bloccato e ammanettato dai carabinieri.

L’episodio nel pomeriggio di ieri a Formia. Secondo quanto ricostruito dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia comandata dal maggiore Pasquale Saccone, mentre era a bordo della sua vettura il ragazzo ha causato un incidente con un’altra auto al cui volante si trovava un’anziana di 71 anni.

In seguito allo scontro il veicolo della pensionata si è ribaltato; il 25enne, non curante di quanto accaduto è fuggito via. Poco dopo, accortosi di aver perso la targa della sua auto è tornato sul luogo dell’incidente insieme al fratello; ma proprio qui è stato fermato dai carabinieri. Sottoposto al test alcolemico è risultato positivo evidenziando una concentrazione di alcol di molto superiore ai limiti consentiti dalla legge.

Per lui sono scattate le manette – verrà processato con il rito direttissimo domani mattina presso la sezione del tribunale di Gaeta – mentre il fratello è stato denunciato in stato di libertà per favoreggiamento. L’anziana signora è stata trasportata in ospedale, ma non è in pericolo di vita.

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!