Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Mercoledì, 19 Giugno 2019 12:56

Dopo lo squalo, una tartaruga senza vita sulla spiaggia di Formia. Sulle cause della morte bisognerà attendere l'esito degli esami necroscopici


GOLFO DI GAETA 19 marzo 2019 - Dopo lo squalo azzurro o verdesca rinvenuto morto sulla spiaggia di Formia una settimana fa, questa mattina sempre nella stessa zona di mare, un esemplare di tartaruga marina (Caretta caretta), maschio adulto di oltre 50 kg di peso, trovato sull'arenile senza vita. 

La segnalazione è arrivata alla Capitaneria di Porto di Formia, che ha subito allertato gli enti competenti sul territorio e, alla presenza del servizio veterinario della ASL di Minturno, il personale del Parco Riviera di Ulisse, nell'ambito della rete Tartalazio, ha prelevato l'animale per inviarlo all'Istituto Zooprofilattico di Lazio e Toscana.

Al momento resta indeterminata la causa del decesso in quanto non è stata riscontrata la presenza di ferite o attrezzi da pesca, si attenderà l'esito degli esami necroscopici che avranno luogo nei prossimi giorni.

CLICCA E GUARDA  VIDEO DELLO SQUALO RINVENUTO UNA SETTIMANA FA SULLA SPIAGGIA DI FORMIA

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!