Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Martedì, 28 Febbraio 2017 02:02
ULTIMISSIME
20:45 Nuoto Finali Regionali: Baffi protagonista a Roma con 5 medaglie d'oro. Baldassarre - Serapo Sport Gaeta: "Alessandro ci ha regalato una giornata indimenticabile" 17:24 Sergio Cammariere in concerto a Gaeta il 15 marzo. Special guess Fabrizio Bosso - Parte del ricavato sarà devoluto alla restaurazione della Cappella Madonna Soledad 17:00 GAETA Presentato all'Istituto Principe Amedeo il rogetto "Sulle orme del Barbarossa" presentato il progetto 16:27 GAETA Conto alla rovescia per la seconda edizione del Festival dei Giovani 4/5/6/7 aprile 2017 15:52 GAETA "CHE SI CONSERVI l'unico tratto di Bastione ancora presente" Invitiamo il Sindaco Mitrano ad aprire il tavolo tecnico - la richiesta del Comitato civico "Gaeta Storia 20:04 Musica ed emozioni: ecco i carri del Carnevale Gaetano 2017 nella splendida cornice del lungomare di Gaeta VIDEO Sfilata da Serapo a piazzale Caboto 20:03 GAETA A Serapo spunta un bimbo vestito da Papa Francesco VIDEO Carnevale Gaetano 2017 - Sfilata dei carri da Serapo a piazzale Caboto 20:04 GAETA Abbiamo pensato di organizzare il Carnevale d'Estate! VIDEO Diego Santoro: “E' stato un successo, grazie a tutti, il prossimo anno faremo meglio” 7:43 "Gaeta si sta svegliando e i gaetani stanno riscoprendo il loro senso di comunità” - Parla l’ex Sindaco Massimo Magliozzi, in corsa per rappresentare la sua città alle 7:33 GAETA Carnevale: la sfilata sfida la pioggia, carri bellissimi spettacolo sul Lungomare VIDEO Domenica mattina tutti a Serapo

Viaggio in bicicletta di un gruppo di ragazzi da Gaeta fino al piccolo centro di Molina di Vietri. "Dai ricordi di mio Padre" - l'ultimo libro di Sergio Avallone


Domenica 15 gennaio 2017, presso la Pinacoteca Comunale di Gaeta, verrà presentato dall'Associazione  Culturale De Comporre  il libro di Sergio Avallone "Dai ricordi di mio Padre", condurrà la giornalista Sandra Cervone, interverranno la scrittrice Ines Ostoni e Carlo Di Nitto autore della prefazione che riportiamo di seguito.

"I racconti, nell'intento dei narratori, hanno sempre in sé un doppio e difficile compito: quello di contenere insieme una storia che regga su una base di argomenti ispirati alla realtà della propria esistenza e che siano, nel contempo, vivi e vibranti sì da trasmettere emozioni e sentimenti.

L'autore, ispirandosi ad un'esperienza giovanile realmente vissuta da suo padre, nel primo racconto descrive con vivida efficacia il viaggio in bicicletta di un gruppo di ragazzi da Gaeta fino al piccolo centro di Molina di Vietri.

Quasi una narrazione epica che narra di un cammino al limite delle possibilità dei protagonisti, una sorta di viaggio iniziatico alla ricerca delle proprie origini che li porterà a confrontarsi con se stessi, a trasformarsi e ad acquisire consapevolezza e fiducia, soprattutto da un punto di vista razionale ed emozionale

Nel secondo racconto, dal significativo titolo "La notte delle stelle cadenti", la  grande passione di Sergio Avallone per il mare viene messa in evidenza con la narrazione di un naufragio. Il lettore si trova immediatamente coinvolto nel legame che unisce l'uomo e il "Pianeta Blu", un grande amico che va rispettato e temuto, ma che sempre riesce a donare sensazioni, stimoli, avvertimenti poiché, in particolari circostanze l'individuo si trova a confrontarsi con se stesso e a guardare nel profondo della sua anima.

Ci troviamo di fronte  a due racconti nei quali ognuno può trovare strumenti di osservazione di se stesso. Possono essere letti tutti d'un fiato, ma che è utile ed interessante leggere di nuovo e lentamente per consultare le storie narrate e scoprirvi sempre nuovi significati."

 

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!