Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Mercoledì, 12 Agosto 2020 08:22

VELA Volcano Race 2015 al giro di boa. I maxi alle Eolie: Esimit Europa 2 conduce la flotta


Il Race tracker dal sito dell'IMA (www.internationalmaxiassociation.com) mostra il percorso dei maxi yacht che, partiti ieri alle 13.35 da Gaeta, stanno in queste ore doppiando l'arcipelago delle Eolie.

A poco più di 24 ore dalla partenza dunque, circa la metà delle 400 miglia del percorso è alle spalle delle nove barche iscritte alla Volcano Race 2015. Purtroppo il segnale di 3 imbarcazioni (Fra Diavolo, Grifone e Almabrada) non è momentaneamente rilevabile per guasti tecnici - ma le comunicazioni con loro procedono in maniera tradizionale.

Alle 15 circa, Esimit Europa 2 era davanti alle altre barche e ha raggiunto Stromboli e Strombolicchio, procedendo con una velocità media di circa 12 nodi - con venti leggeri prevalentemente da nord / nord ovest.

Dietro, nell'ordine, e abbastanza vicini, Wild Joe (HUN), Grande Orazio, Good Job Guys e Fra Diavolo, tutte battente bandiera italiana, che hanno passato l'isola di Vulcano e ora puntano su Stromboli. Distanziati di circa una ventina di miglia, seguono Shirlaf, Oz, e la barca della Scuola Nautica della Guardia di Finanza di Gaeta, Grifone Fiamme Gialle: che alle 6 di questa mattina, a 50 miglia da Alicudi, ha rotto drizza e gennaker e adesso procede a vele bianche.

Dopo la circumnavigazione delle Eolie e il passaggio tra Capri e punta Campanella, la linea d'arrivo sarà posizionata nel golfo di Gaeta davanti alla città vecchia.

Quasi scontati i Line Honors di Esimit Europa 2, le altre barche sono attese a Gaeta tra il pomeriggio di venerdì e tutta la giornata di sabato. Time limit domenica 24 maggio alle 6 del mattino.

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!