Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Lunedì, 8 Marzo 2021 15:51

Gli studenti del Nautico di Gaeta insieme con i ragazzi provenienti da Grecia, Rep. Ceca e Islanda per il progetto “Refugees” inserito nel programma Erasmus plus.


"Refugees", un progetto Erasmus

Gaeta 26 gennaio 2017. Anche l’I.I.S.S. “G. Caboto” di Gaeta aderisce al programma “Refugees” inserito nel programma Erasmus plus. Gli studenti del nautico di Gaeta si affiancheranno ai loro colleghi provenienti dalla Grecia (Lesbos e Kryoneri), da Praga Rep. Ceca, dall'Islanda. Al programma partecipano anche due università europee, quella di Dresda in Germania e di Riga in Lettonia.

Il programma si pone quale obiettivo quello di raccogliere dati e informazioni sui rifugiati che arrivano in Europa avviando una campagna di sensibilizzazione sul grave dramma che vivono ogni giorno migliaia di migranti.

Gli studenti, dopo aver raccolto i dati, dovranno lavorare su di essi nei vari modi, produrre outputs di ogni genere da presentare nei workshops che si terranno nel triennio 2017-19 nei vari paesi partecipanti con una mostra finale nel museo di Praga nel 2019.

Una iniziativa da subito sostenuta dal Dirigente Scolastico dell’Istituto “G. Caboto” di Gaeta, il Prof. Salvatore Di Tucci, per una scuola sempre più “solidale”, pronta all’accoglienza e sensibile a tali tematiche.

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!