Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Lunedì, 8 Marzo 2021 16:44

GAETA Emozioni al «Mazzini» L' Accoglienza ai più piccoli dell’Infanzia VIDEO


“Stupirsi fin dal primo giorno”, questa la frase che ha fatto da filo conduttore della “Festa dell’accoglienza” svoltasi il 30 settembre nei locali della scuola dell’Infanzia Mazzini. Nel servizio video le immagini dell'evento e l'intervista alla Dirigente dott.ssa Maria Angela Rispoli.

Il piccolo castello  con le sole  mura sicure ha accolto i piccoli appena arrivati, che vedranno nel corso dell’anno arricchirsi di personaggi, particolari, oggetti, storie.

Un maniero che contribuiranno loro stessi ad arricchire,  cresceranno insieme, man mano  le loro esperienze si tradurranno in qualcosa di tangibile e andranno a completare il castello che diventerà sempre più grande, sicuro ed “importante”.

“Importante”, perché accogliere bene significa anche poter crescere bene insieme, in serenità, dove ogni momento è vissuto con un sorriso, un ambiente dove il bambino è al centro di un percorso di crescita il più agevole ed efficace possibile.

La Dirigente dott.ssa Maria Angela Rispoli, presente ed emozionata all’evento, ha avuto parole di elogio per questa scuola, situata in un posto “importante”, ma ha anche voluto sottolineare le professionalità operanti e la continuità didattica che da sempre sono l’anima del Mazzini.

Gli alunni più grandi che accolgono i più piccoli , sono la storia della scuola, una sorta di eredità che ogni anno segue un percorso mai scritto ma sempre rispettato, un momento di grande sensibilità che non può non stupire. La Dirigente ha salutato i bambini ed i loro genitori, assicurando che il loro percorso non sarà solo ludico, ma cognitivo e culturale.

Piena soddisfazione dei genitori e  nuovi stimoli per le insegnanti che hanno organizzato a chiusura dell’incontro , un piccolo ,semplice e festoso buffet che ha dato un tocco di grande festa.  Ed i bambini, con il loro entusiasmo hanno agitato le loro mani, le loro cento mani, i loro cento pensieri, cento modi di pensare, di giocare, di parlare, di ascoltare, di stupire e di amare fin dal primo giorno.

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!