Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Venerdì, 2 Dicembre 2022 23:42

CALCIO Il Formia vince lo scontro diretto 3-2 con la seconda in classifica Bovillense


La Bovillense perde partita e secondo posto. I biancocelesti vengono sconfitti di misura a Formia, nel confronto diretto del “Perrone” e si vedono non solo solamente raggiunti dagli stessi formiani, ma anche scavalcati dal Calcio Sezze.

Ernici subito in campo con i neo arrivati Matrisciano (centrale di difesa al fianco di Diagné) e Gatti (terminale offensivo nel 4-2-3-1 affiancato da Fabrizi, Marciano e Tedeschi). Il primo episodio importante è subito decisivo: al 18’ Andrea Scipione viene toccato fallosamente da Marciano al momento del tiro; è rigore, che Rima trasforma impeccabilmente. Qualche minuto dopo sono gli ospiti a lamentarsi per un contatto in area tra D’ Amora e Fabrizi, ma l’arbitro lascia proseguire.

La partita va avanti a strappi, tra un capannello e l’altro. Prima del riposo ne fa le spese Casillo, che viene espulso per una giocata fallosa, mentre nel recupero è Gatti a trovare la rete del pareggio, indovinando l’angolo giusto per sorprendere Fiorenza su calcio di punizione dal limite.

Il secondo tempo parte con il Formia subito aggressivo, ed al 12’è Andrea Scipione a perdere l’attimo giusto davanti a Rea per mettere in rete sottomisura. Due minuti dopo, il tornante formiano si fa perdonare mettendo in rete dopo azione personale rifinita da D’Amora. E sull’onda dell’entusiasmo, arriva anche il terzo goal, grazie ad una perfetta giocata di Accrachi, che salta due avversari in slalom per battere Rea in uscita.

I locali rimangono in dieci per l’ espulsione di Keita, ma continuano a spingere, ed è lo stesso Accrachi a mancare per due volte la seconda rete personale. Ma sono gli ospiti a rimettersi in partita grazie all’ ex Lillo, che di testa incorna alla perfezione un corner. Il finale è di marca ospite, ma non accade più nulla.

FORMIA: Fiorenza, Bacioterracino, D’ Amora, Keita, Formisano (47’ pt Scipione C.), Caraviello, Scipione A., Schetino, Accrachi, Rima (37’ st Gagliardi), Grieco (7’ st Del Nunzio). A disp.: Zeoli, Assaiante, De Meo, Scariati. All. Rosolino.

BOVILLENSE: Rea, Casillo, Mercuri, Matrisciano (32’ st Paolucci), Gemmiti, Diagné, Fabrizi (16’ st Nardozi), Lillo, Gatti, Marciano (9’ st De Vita), Tedeschi. A disp.: Del Zio, Cocco, Porcaro. All. Casinelli.

ARBITRO: Cosignani di San Benedetto del Tronto (De Angelis-Caretti)

RETE: 19’ pt Rima (F, rig.), 46’ pt Gatti (B), 13’ st Scipione A. (F), 18’ st Accrachi (F), 33’ st Lillo (B)    

NOTE: espulsi al 40’ pt Casillo (B) per gioco falloso, al 21’ st Keita (F) per somma di ammonizioni, al 42’ st Rima (F) dalla panchina per proteste; ammoniti Keita, Caraviello, Gagliardi (F), Marciano, Tedeschi, Fabrizi, Matrisciano (B) recupero 6’ pt, 6’ st   

 

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!