Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Mercoledì, 18 Settembre 2019 16:03

SANREMO 2014, Sinigallia escluso dal Festival


Il cantante avrebbe portato in gara un brano che non sarebbe inedito, come invece stabilisce il regolamento. Sul web, secondo indiscrezioni di stampa, gira un video dove Sinigallia si esibisce in un live, a giugno dello scorso anno, con un brano che assomiglia a "Prima di andare via", la canzone scelta da pubblico e sala stampa per approdare alla fase finale.

Subito al lavoro la commissione che prima dell'inizio della serata ha comunicato con una nota ufficiale quanto segue. L'organizzazione del Festival di Sanremo "ha comunicato al cantante Riccardo Sinigallia e alla sua casa discografica l'esclusione dalla gara del brano Prima di andare via, in quanto privo del carattere di novita' richiesto dall'art.5 del regolamento della manifestazione, perche' gia' eseguito in pubblico". Sempre in base al regolamento – ricorda la nota – la casa discografica o il cantante in gara hanno 24 ore di tempo per presentare ricorso.

"Abbiamo ricostruito l'antefatto storico che viene contestato rispetto al quale siamo del tutto estranei – scrive la Sugar nella comunicazione inviata all'Organizzazione del festival -. Infatti, come dimostrabile, il nostro rapporto contrattuale con il signor Sinigallia e' iniziato solo in data successiva all'accettazione da parte dell'Organizzazione della sua proposta musicale per la categoria Campioni". "A nostra odierna richiesta – si legge nella nota -, il signor Sinigallia ha effettivamente confermato di aver eseguito il brano "Prima di andare via" in pubblico a scopo gratuito e dunque senza alcuna connotazione di sfruttamento commerciale, tanto e' vero che l'opera "Prima di andare via" risulta essere stata depositata in SIAE solo a inizio dello scorso dicembre propedeuticamente alla presentazione della domanda di accettazione al festival e dunque nessun provento e' stato maturato dall'opera e dai suoi aventi diritto fino all'inizio della manifestazione stessa". "Sugar e' pienamente consapevole del Regolamento del festival – conclude la casa discografica – e si rimette dunque all'Organizzazione per determinare se il contesto sopra descritto assuma o meno la qualifica di 'pubblica esecuzione', accettandone fin d'ora la relativa decisione. Al tempo stesso, e' pienamente convinta, proprio in virtu' degli elementi appresi dal signor Sinigallia relativamente a questa contestazione, della sua totale buona fede".

Carmen Guadalaxara

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!