Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Venerdì, 3 Dicembre 2021 04:06

Record personale per Alessandro Baffi della Serapo sport a Civitavecchia - Meeting Regionale assoluto Elite riservato ai migliori nuotatori del Lazio


Gaeta 6 dicembre 2016. Domenica scorsa si è svolto a Civitavecchia il Meeting regionale assoluto Elite riservato ai migliori nuotatori del Lazio, valevole come qualificazione ai prossimi Campionati Italiani assoluti invernali che si svolgeranno il 17/18 dicembre a Riccione.

10 le gare in cui si sono qualificati i giovani nuotatori della Serapo, tesserati Aniene. Ottime gare per Alessandro Baffi, nei 200 dorso inserito in prima serie con i migliori dorsisti italiani, otteneva il suo record personale, nonostante la corsia laterale.

Senza tradire nessuna emozione, il giovane dorsista gaetano, gareggiava alla pari con atleti del calibro di Lestingi, Laugeni, Ciccarese, Mencarini e Bietti che insieme hanno totalizzato più di 40 titoli italiani, medaglie e partecipazioni ad olimpiadi, mondiali ed europei assoluti e giovanili.

Vinceva nettamente la seconda serie nei 100 dorso con un passaggio esageratamente veloce nel primo 50, dove otteneva il suo record personale. Si qualificava anche nei 200 e 400 misti. Buone gare di preparazione per Giuseppe Taiani nei 200 e 400 misti.

Il nuotatore gaetano qualificatosi, per la prima volta ai giovanili invernali ed estivi nella scorsa stagione, sta migliorando costantemente le sue qualità tecniche in tutte e quattro le specialità, contemporaneamente ad una costante crescita fisica e caratteriale.

Assente per malattia l’eclettica nuotatrice formiana Valentina Treglia in forza alla squadra campione d ‘Italia dell ‘Aniene. La Treglia si era qualificata in quattro gare 100/200 farfalla e 200/ 400 misti. Grande soddisfazione per il loro allenatore Vincenzo Baldassarre che vede giornalmente migliorare e crescere questi piccoli atleti, che con grande impegno e senza tralasciare la loro principale attività, la scuola, si allenano quotidianamente presso la piscina dell’Hotel Serapo di Gaeta.

SERAPO SPORT GAETA - PRIMA GIORNATA DI QUALIFICAZIONE PER I GIOVANI NUOTATORI DI GAETA

Gaeta 6 dicembre 2016. Domenica scorsa si è svolta nel Centro Federale di Pietralata in Roma, la 1° Manifestazione Regionale Propaganda di Nuoto e Nuoto per salvamento, prova valida  per la qualificazione alle finali regionali e la partecipazione alla Manifestazione Nazionale “Tutti in piscina”.


Molte le società sportive partecipanti provenienti da tutta la regione. 38 gli atleti della squadra di nuoto settore propaganda della Serapo Gaeta nelle rispettive categorie (nati dal 2009 al 2003). Il programma prevedeva le seguenti gare: mt. 50 dorso e mt.50 stile libero e come prova di salvamento il  torpedo.

Bellissime prestazioni di Alessandra Buonomo (2006), e Davide Cancellieri (2007) entrambi oro sia nel dorso che nello stile libero. Molte bene anche Vittoria Matarazzo (2007), oro nel dorso e argento nello stile libero.

A conferma dell’ottima scuola di salvamento della Serapo Sport Gaeta nata sotto la guida del maestro di salvamento Pierino Palumbo, i piccoli saver gaetani hanno dominato la gara del  torpedo.

La squadra gaetana ha vinto ben 9 medaglie: oro per Davide Cancellieri, Vittoria Matarazzo e  Alessandra Buonomo, argento per Michelle Santisi, Andrea Buonemani e Giorgio Viola, bronzo per Cristina De Salvatore, Ludovica Lombardi e Mattia Madonna.

Non ancora a medaglia, ma con ottimi piazzamenti gli altri componenti della squadra: Martina Iorio, Diana Macera, Alessandro Treglia, Ginevra Costanzo, Giulia Mancuso, Giulia Alicandro, Gabriele Di Florio, Aniello J. Mareschi, Gabriel Natale, Manuel Uttaro, Dario Negro, Nicola Chinappi, Marco Mitrano, Matteo Medina, Alessandro Cavicchio, Davide Candido, Lorenzo Antonelli, Daniele De Conca, Valerio Padovani, Daniel Nardone, Alessia Bevilacqua, Giulia Treglia, Greta Ciaramella, Pierluca Fantasia, Andrea Di Maggio, Emanuele Gola, Diego Viola, Luca Alicandro, Giovanni Marco Fantasia.

Molto soddisfatta l’allenatrice Roberta Serrapede per i miglioramenti e per la grinta con cui questi piccoli atleti hanno affrontato le prime gare della stagione. “Hanno tutti migliorato i tempi, oltre alle medaglie vinte ed ai tanti podii  sfiorati.”

 

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!