Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Lunedì, 27 Giugno 2022 13:56

Provincia di Latina

TERRACINA Teatro Romano, la Giunta stanzia 110.000,00 euro per la demolizione “dell’immobile frontale”

Complesso, come ogni vicenda che interessa la burocrazia italiana, è stato il percorso per l'acquisizione dell'immobile posto all'interno della cavea del teatro romano di Terracina.

Leggi tutto...

TERRACINA Costi ridotti per le escursioni didattiche in autobus

Per continuare a offrire agli istituti scolastici della città la possibilità di usufruire anche per l'anno 2015 degli scuolabus del Cotri (società che ha in appalto il servizio di trasporto pubblico) per le escursioni didattiche, l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola Procaccini, ha approvato con delibera di Giunta i costi e le modalità per accedere al servizio.

Leggi tutto...

TERRACINA Collegamenti ferroviari, l'amministrazione sollecita l'assessore Civita

"In considerazione delle numerose lamentale dei cittadini pervenute presso l'assessorato alla mobilità del Comune di Terracina, inerenti l'impossibilità di usufruire della corsa festiva delle ore 18.15 relativa al servizio sostitutivo che collega le stazioni ferroviarie Terracina – Priverno Fossanova, causa pullman troppo pieno. Questo ente chiede alla Regione Lazio di potenziare o integrare il servizio sostitutivo ferroviario sopra citato, nei giorni festivi e domenicali, con particolare riferimento alla corsa delle ore 18.15".

Leggi tutto...

SANITA’ Simeone "I sindaci hanno approvato un atto che non risolve le criticità sul territorio pontino"”

"Il voto dei sindaci sull'atto aziendale della Asl di Latina non lo rende capace di risolvere le criticità che contiene a danno dei cittadini. Restano i nodi legati alla rete oncologica pontina che di fatto viene smantellata acuendo i disagi per i cittadini che oltre tutto ora saranno costretti ad effettuare le visite a Gaeta e le terapie a Formia.

Leggi tutto...

SEZZE Blitz dei carabinieri presso un deposito: recuperato un ingente quantitativo di cioccolato rubato

Si è concluso nel pomeriggio odierno, con l'esecuzione di un fermo di indiziato di delitto, il blitz condotto dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Latina, coadiuvati da quelli del Nucleo Antisofisticazione e sanità sempre del capoluogo, presso un deposito sito in Sezze Scalo, e precisamente in via Fontana Acquaviva, ove ignoti avevano occultato ben 20 tonnellate di praline di cioccolato "Lindt" che facevano parte di una derrata ancora maggiore asportata in più riprese da un sito di stoccaggio nel Lodigiano tra aprile e agosto scorso.

Leggi tutto...

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!