Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Giovedì, 19 Settembre 2019 01:15

FONDI Il giornalista del Corriere dello Sport Mario Arceri presenta il suo libro sulla comunicazione sportiva


La comunicazione come esigenza fondamentale del genere umano e lo sport che ne rappresenta un segmento di applicazione privilegiato per il ruolo che ha acquisito di elemento centrale della società contemporanea. Ma oggi siamo in una "società digitale", o, utilizzando una definizione cara ai più esperti della relativa tecnologia, in una "società 2.0" che presuppone un aggiornamento della comunicazione.

Questi sono gli argomenti di cui si parlerà Lunedì 16 Febbraio alle ore 09.30 presso la sala congressi del Castello Caetani di Fondi in occasione della presentazione del libro "La comunicazione nello sport" scritto dal Prof. Mario Arceri, docente di Teoria e Tecnica della Comunicazione nello Sport presso la Facoltà di Scienze dell'Educazione Motoria dell'Università G. D'Annunzio a Chieti e di Giornalismo Sportivo presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, oltre ad essere stato giornalista del Corriere dello Sport.

Interverranno alla presentazione il Presidente dell'Associazione Sport Events Fabrizio Macaro, il Sindaco di Fondi, Salvatore De Meo, l'Assessore alla Cultura, Lucio Biasillo, il Presidente del Sistema Bibliotecario del Sud Pontino, Prof. Giancarlo Cardillo, il Presidente del CONI Lazio, Dott. Riccardo Viola e il Preside dell'Istituto Scolastico San Francesco e Liceo dello Sport di Fondi, Prof. Giovanni Stravato.

«Sarà un'occasione per imparare alcuni "trucchi del mestiere" – racconta Fabrizio Macaro, Presidente dell'Associazione Sport Events che ha ideato l'iniziativa - ma anche per confrontarsi su tematiche di grande attualità e su un fenomeno, quello della comunicazione, che in qualche modo interessa tutti noi da vicino. Il Prof. Mario Arceri già era stato in città in occasione delle precedenti edizioni del "Fondi Sport Village" dove presentò un altro volume dal titolo "Giornalismo Sportivo". È nata una proficua amicizia, come accade sempre con chi sposa il nostro progetto di villaggio sportivo, di cultura sportiva. Accogliere un ospite come lui può essere di sicuro un arricchimento culturale per chi deciderà di partecipare ed ascoltare. E poi testimonia che noi di Sport Events non ci fermiamo mai, operiamo bensì durante tutto l'anno».

L'evento è organizzato in collaborazione con il Sistema Bibliotecario del Sud Pontino ed è patrocinato dal Comune di Fondi, dall'Ente di Promozione Sportiva Opes Italia, dal CONI Lazio e dall'Istituto Scolastico San Francesco di Fondi.

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!