Italian English French German Spanish
TwitterFacebookYoutubeBlogger
Giovedì, 23 Novembre 2017 17:47

“Yoga è soprattutto la possibilità di restituire un presente a colori alla propria vita...” Hatha Yoga spopola tra Formia e Gaeta - Protagonista all'Open Day dello Sport con la maestra Laura Malvone


Hatha Yoga spopola tra Formia e Gaeta - Protagonista all'Open Day dello Sport con la maestra Laura Malvone

“Yoga è soprattutto la possibilità di restituire un presente a colori alla propria vita”.

Parole semplici, ispirate e ispiratrici per la maestra di Hatha Yoga, Laura Malvone, che ci spiega così la sua grande devozione per una disciplina orientale che ormai è dilagante in tutto il Golfo, Formia in testa, ed il suo essere tra i protagonisti dell' “Open day dello sport” organizzato qualche settimana fa nella Villa Comunale dalla locale Pro Loco.

Le persone si avvicinano allo yoga per cercare un po' di pace interiore, un po' di serenità e per questo noi cominciamo dal respiro. Le persone non sanno respirare più – racconta Laura Malvone – e finiscono con l'accumulare blocchi, tensioni muscolari e stress mentale, senza più prendere la vita per quello che è, ma annerendo prospettive e percezioni”.

L'Hatha Yoga ha milleni di storia alle spalle che parlano sanscrito e affondano le radici nelle scuole iniziatiche dell'India e del Tibet. Ha come obiettivo principale il dominio dell'energia cosmica, dunque del respiro,  attraverso una serie di esercizi psicofisici che possano condurre chiunque si avvicini alla pratica a controllare la propria mente, soprattutto se particolarmente irrequieta e distratta.

“Attraverso particolari posture del corpo, Asana, – spiega ancora Laura – allunghiamo, stendiamo tutta la muscolatura, contribuendo anche a far dimagrire e tonificare il corpo.

Tutti possono praticare lo Hatha Yoga, da 0 a 90 anni come si suol dire, anche le persone che si immaginano impacciate, magari in sovrappeso, perchè questo movimento è la chiave per star bene con se stessi e con gli altri per tutti indifferentemente, ed io ne sono la dimostrazione vivente, vista la colonna portante che per me è diventata questa disciplina dopo la morte precoce di mia madre.

La mia vita si è trasformata in un lungo cammino attraverso lo yoga, prima come autodidatta e poi qualificandomi presso l'Istituto di Scienze Umane di Roma”.

Fondamentale anche per le donne in gravidanza per migliorare la base del pavimento pelvico, predisponendo al momento del parto e soprattutto regolando bene la respirazione, lo yoga si sta rivelando una risorsa sempre più sorprendente anche per i bambini.

“Con i più piccoli per lo più creiamo una favola, giocando sul nome di alcune posizioni: Gatto/Mucca, Cane a testa in giù, Farfalla, Coccodrillo, Rana. Così si trasformano - racconta Laura -  cambiano e acquisiscono serenità, allontanandosi dall'eccesso di stimoli dannosi, per sostituirli con altri che attivano l'immaginazione, il divertimento, il ricongiungimento con se stessi”.

Sono sempre più persone quelle che chiedono aiuto per dormire meglio, vivere meglio, rifuggire da una vita nella quale si sentono in trappola e lo fanno sempre più spesso rivolgendosi allo Hatha Yoga, anche nel Golfo di Gaeta.

Tutti dovrebbero provare ad imparare ad ascoltare il proprio corpo, che ci parla continuamente nonostante una società che tende a bloccarne la ricezione dei messaggi – si raccomanda Laura Malvone, che aggiunge – io non insegno, questo ci tengo molto ad evidenziarlo, io condivido la mia esperienza, quello che mi ha dato lo Hatha Yoga, sperando di raddoppiarne i  benefici per gli altri. La soddisfazione più grande è vedere occhi spenti, tornare a brillare!”.

Chiunque volesse riconquistare il contatto con se stesso e con gli altri, potrebbe provare ad  intraprendere lo Hatha Yoga, ovvero la “Via Celere” per la revulsione dell'esperienza umana.

Video Notizie

Clicca Mi Piace e resta sempre aggiornato!